Angelo Basso Osteopata e Kinesiologo a Padova

Il metodo consolidato negli anni da Angelo permette di ottenere risultati rapidi ed efficaci, spesso dalla prima seduta.

L’osteopatia

L’osteopatia è una disciplina che si concentra sulla salute e sul benessere generale del paziente, piuttosto che sul trattamento specifico di singole patologie. Tuttavia, ci sono diverse condizioni per le quali le persone ricorrono comunemente all’osteopatia per il sollievo dai sintomi o per il supporto nel processo di guarigione. Alcuni esempi includono:
Dolori muscoloscheletrici: Questi possono includere dolori alla schiena (come il mal di schiena), dolori al collo, cervicalgia, dolore alle spalle, dolori alle articolazioni, dolore muscolare e tensione.
Disfunzioni articolari: L’osteopatia può aiutare a trattare le disfunzioni articolari, come l’artrosi, l’artrite, la borsite e altre condizioni legate alle articolazioni.
Disturbi del sistema nervoso: Alcune persone ricorrono all’osteopatia per il trattamento di disturbi del sistema nervoso, come la sciatica o l’ernia del disco.
Disturbi del sistema digestivo: L’osteopatia può essere utile per alleviare sintomi associati a disturbi del sistema digestivo, come il colon irritabile, la stitichezza, la dispepsia e altri disturbi gastrointestinali funzionali.
Disturbi respiratori: Ci sono pazienti che trovano sollievo attraverso l’osteopatia per condizioni come l’asma, la bronchite cronica, le infezioni respiratorie ricorrenti e altre condizioni respiratorie.
Disturbi del sistema circolatorio: Anche in casi di problemi circolatori, l’osteopatia può essere utilizzata per migliorare la circolazione sanguigna e linfatica.

Il “metodo”

Il metodo consolidato negli anni da Angelo permette di ottenere risultati rapidi ed efficaci già dopo poche sedute.
Chi cerca qualcuno che lo salvi dai suoi problemi ha sbagliato indirizzo!
In 25 anni di ricerca personale relativa allo STARE BENE in tutti i sensi, la vita mi ha regalato degli strumenti eccezionali come la Kinesiologia e l’Osteopatia. Tuttavia mi sono accorto che sono solo strumenti. Ho imparato ad essere bravo ed efficiente nell’alleviare con “le mani” vari disturbi…. ma posso arrivare solo fino a lì. Il mio interesse è quello di accompagnare una persona a comprendere ciò che la può realmente cambiare in meglio. QUINDI: una volta migliorati i dolori o i vari disturbi …sei disposto a creare dei piccoli cambiamenti nella tua vita per STARE MEGLIO? Se la risposta è SI, una volta migliorati gli acciacchi, useremo la Kinesiologia per inseguire questo nuovo traguardo !

la prima visita dall’osteopata

Valutazione

Durante la prima visita, l’osteopata condurrà un’intervista approfondita con il paziente. Questo può includere domande riguardanti la storia medica passata e presente, le condizioni attuali, le abitudini di vita, l’alimentazione e le attività fisiche. Questa fase è fondamentale per comprendere il quadro clinico complessivo del paziente e individuare eventuali fattori che potrebbero contribuire ai sintomi.

Esame obiettivo

Dopo aver raccolto informazioni attraverso l’intervista, l’osteopata procederà con un esame fisico dettagliato. Questo può coinvolgere la valutazione della postura, la mobilità articolare, la palpazione delle strutture muscolari e la ricerca di eventuali zone di tensione o dolore. L’obiettivo è individuare disfunzioni o squilibri nel corpo che potrebbero essere correlati ai sintomi riportati dal paziente.

Diagnosi

Sulla base dell’intervista e dell’esame fisico, l’osteopata formulerà una diagnosi preliminare e discuterà con il paziente i risultati ottenuti. Successivamente, svilupperà un piano di trattamento personalizzato, che potrebbe includere una combinazione di tecniche manuali, esercizi terapeutici, consigli dietetici e modifiche dello stile di vita. L’obiettivo è trattare le cause sottostanti dei sintomi e promuovere il recupero della salute e del benessere generale del paziente

Trattamento

L’osteopata fornirà al paziente informazioni sui propri sintomi, sulla natura della loro condizione e sulle modalità di trattamento proposte. Inoltre, potrebbe consigliare al paziente esercizi da svolgere a casa, modifiche dello stile di vita o altre strategie per favorire il recupero e prevenire recidive. L’educazione del paziente è un elemento chiave del processo di cura osteopatica, poiché aiuta il paziente a comprendere il proprio corpo e a partecipare al proprio percorso di guarigione.

5.00

Pazienti soddisfatti per le terapie

10+
Pazienti seguti
1+
Recensioni a 5 stelle

Vuoi saperne di più?

Contattami senza impegno!

Prenota una visita di controllo.

Orari di apertura:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 08:00 alle 19:30
Sabato dalle 07:00 alle 13:00
Via Lisbona, 7 – 35127 – Padova (PD)